Comunicazione sulle birre da malto d’orzo idrolizzato

È stato pubblicato sulla rivista scientifica online Frontiers in Nutrition, sezione Chimica degli Alimenti, la opinione del “Working Group on Prolamin Analysis and Toxicity”, sulla determinazione del glutine in alimenti fermentati contenenti glutine parzialmente idrolizzato. Il “Prolamin Working Group” (PWG), è la massima autorità scientifica internazionale in materia di analisi sul glutine.

Il comunicato del PWG commenta la recente posizione della Food and Drug USA sulla metodica di analisi del glutine che, a differenza di quanto accade in Europa, ha messo in dubbio la bontà dell’attuale metodica oggi utilizzata per il controllo del glutine nelle birre da malto d’orzo. Questa notizia rischia di creare allarmismi e potenziali “fake news” sull’argomento.

Per rassicurare quindi i pazienti celiaci, abbiamo realizzato una traduzione ufficiale del parere del Prolamin Working Group con alcune note esplicative, clicca qui per scaricarla.

La posizione del Board del Comitato Scientifico AIC sulla birra resta invariata, clicca qui per leggerla.

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici dalle terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui