Percorso assistenziale

AIC Sicilia, membro della Commissione Regionale per la Malattia Celiaca, istituita presso la Regione Sicilia con D.A. n. 1974 del 30 ottobre 2018 Ricostituzione dell Commissione Regionale MC – 2018,  promuove un iter diagnostico e terapeutico che ponga al centro del sistema il paziente celiaco con un percorso omogeneo su tutto il territorio regionale.

Il percorso della celiachia della Regione Sicilia, che recepisce le linee guida del “Protocollo di diagnosi e follow up ” elaborate dal Ministero della Sanità, individua i la Rete Celiachia. Salvaguardando e valorizzando le eccellenze cliniche del servizio sanitario regionale della nostra regione.

Il percorso assistenziale è un intervento organizzativo complesso e viene definito come  un “Piano interdisciplinare di assistenza creato per rispondere a specifici problemi clinici o di diagnosi. E’ uno  “strumento di gestione clinica” usato da chi eroga prestazioni sanitarie per definire la migliore sequenza di azioni, nel tempo ottimale, degli interventi rivolti a pazienti con particolari diagnosi e condizioni o a pazienti che possono richiedere procedure specifiche . I principi guida che devono guidare la stesura dei percorsi vengono individuati nei seguenti punti:

  • Miglioramento continuo
  • Focalizzazione sui bisogni del cliente
  • Riduzione delle variazioni della pratica clinica
  • Lavoro in team
  • Massimizzazione dell’efficienza
  • garantire livelli uniformi di assistenza
  • promuovere specifica attività di formazione
  • migliorare la qualità delle cure attraverso l’individuazione delle competenze e dei ruoli del sistema sanitario. Scarica qui i contatti della Rete Celiachia per la Sicilia
  • promuovere la sicurezza dei pazienti
  • aumentare la soddisfazione dei pazienti

I percorsi assistenziali per la celiachia e la sua variante -dermatite erpetiforme- sono integrati con i protocolli diagnostici e terapeutici nazionali e definiscono un sistema in rete atto a garantire qualità ed appropriatezza nelle prestazioni e omogeneità nell’assistenza su tutto il territorio regionale e nazionale

AIC Sicilia è interlocutore privilegiato e attore fondamentale del percorso assistenziale del celiaco per assicurare una diffusione della corretta conoscenza della celiachia a livello sociale e una verifica della qualità del servizio erogato dal Servizio sanitario regionale. Le attività di maggior rilievo riguardano il percorso diagnostico e di follow-up, il sostegno alla dieta post diagnosi, la somministrazione dei pasti senza glutine nelle mense e la formazione degli operatori del settore alimentare.Inoltre collabora con le medesime strutture alle iniziative di formazione ed informazione nonché all’elaborazione di linee guida, protocolli e atti di indirizzo regionali.

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici dalle terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui